SuperLock®

Il nuovo packaging SuperLock è un nuovo imballaggio per alimenti, che raddoppia o addirittura triplica la durata di conservazione del prodotto. A renderlo possibile è una nuova barriera anti-ossigeno applicata su tutte le superfici.

 

Vantaggi principali

• Conservazione prodotti fino a 24 mesi

• tasso di trasmissione dell’ossigeno estremamente basso

• Adatto per il riempimento a 

caldo e procedimento in autoclave

• Il clic udibile su coperchio a vite, offre la certezza di una perfetta chiusura più volte

• Stesso materiale utilizzato per il secchiellino ed etichetta barrierata nello stampo = riciclaggio semplice

• massima qualità decorativa con tecnologia IML (In Mould Labelling)

• massima sicurezza e utilizzo nel forno a microonde, lavastoviglie e freezer

Tempo di conservazione prolungato. Il nuovo SuperLock permette la conservazione degli alimenti sino a 24 mesi, grazie all’applicazione di una etichetta barrierata che riduce a livelli estremamente bassi il tasso di trasmissione dell’ ossigeno. Nel SuperLock, gli alimenti possono rimanere il doppio del tempo - o anche tre volte di più – rispetto alla stessa confezione senza la soluzione “barriera”. Il nuovo SuperLock ha tutti i vantaggi della plastica, dando all’utente finale la percezione visiva e la sensazione del vetro, spesso utilizzato negli imballaggi alimentari.

Barriera protettiva su tutte le superfici. La straordinaria caratteristica del nuovo SuperLock è che l’effetto barriera viene esercitato su tutta la superficie. Il SuperLock dev’essere sigillato con un film in PP o alluminio ed ha un coperchio a vite dal clic udibile, che permette una chiusura perfetta più volte. Il coperchio è facilmente applicabile nella linea di riempimento aggiungendo un segnalatore acustico che indicante la corretta chiusura. La combinazione tra la soluzione “barriera” su tutta la superficie e l’applicazione del sigillo in PP o alluminio a protezione del prodotto, assicura la riduzione quasi a zero del tasso di trasmissione di ossigeno.

Opportunità di Marketing unica. SuperLock, permette la massima qualità decorativa con la tecnologia IML (In Mould Labelling), che combinata alla trasparenza della plastica, garantisce un impatto visivo unico verso utente finale. Il produttore può scegliere di decorare tutte le superfici del succhiellino, oppure lasciare spazi non decorati per poter vedere il prodotto all’interno in nel contenitore trasparente.

Imballaggi dal potenziale enorme. Ci sono molti argomenti convincenti per passare all’ utilizzo di un imballaggio in plastica: la plastica diminuisce drasticamente i rumori nella linea di riempimento ed è anche adatta al riempimento a caldo. Inoltre, non si rompe, si impila perfettamente con una riduzione dello spazio in magazzino ed una sensibile riduzione dei costi di trasporto. SuperLock è un imballaggio vincente e di nuova generazione, appositamente progettato per soddisfare le esigenze dei clienti che necessitano di secchiellini barrierati nel mercato. I brillanti risultati degli esami di laboratorio, combinati con l’eccezionale qualità del materiale plastico, lo rendono un tipo di packaging molto promettente e con un enorme potenziale

{component family='SuperLock' }

.

*Basic lid = liquid tight/no membrane sealing needed - under development
IML = In-Mould Labelling (lid/side/bottom)
TBD = ToBeDetermined #Under consideration
N = New in 2010

Google+
 

 

News

  • Repak al CibusTec

    28-31 Ottobre 2014
    Repak è presente al CibusTec
    Padiglione 6 - Stand K 065

     
  • Nuova sede Repak

    Repak ha il piacere di comunicare che da gennaio 2014 inaugura la nuova sede.

     
  • Aumenta il Conai

    Aumento del contributo ambientale conai per gli imballaggi in plastica dal 1/1/2014.

    Leggi la circolare...

     

Chi è Repak

Repak Srl, azienda certificata HACCP, è una realtà giovane e dinamica che nasce da un’esperienza ventennale maturata nel settore dell’imballaggio in plastica.

Repak è concessionaria di RPC Superfos, leader Europeo per lo stampaggio ad iniezione di contenitori in plastica ad uso alimentare e non.

I contenitori RPC Superfos sono adatti al confezionamento di tutti i prodotti nei formati a partire da 50 ml fino a 43 litri e sono interamente realizzati in PP per uso alimentare.

Il processo produttivo certificato BRC, ISO 9001 e ISO 14001 associato alla nostra certificazione HACCP e l’ imballo fatto a regola d’arte garantiscono la massima sicurezza in fatto di igiene.

Inoltre, le materie prime utilizzate danno assolute garanzie in fatto di resistenza al congelamento, alla pastorizzazione e all’utilizzo nel forno a micronde.

Il design innovativo

Dall'introduzione del primo packaging quasi 50 anni fa, RPC Superfos è stata in prima linea nel packaging design. I prodotti Superfos sono progettati per ottimizzare la produttività e l'efficienza logistica.

Ridurre le emissioni di carbonio
La sostenibilità è parte integrante della politica aziendale. La prima priorità è la sicurezza del prodotto, la seconda è l'ambiente e la protezione del clima. Superfos lavora per ridurre l'impronta ecologica della produzione ad efficace tutela dell'ambiente, e aiutia i clienti a ridurre la loro, offrendo soluzioni di confezionamento più sottili e leggere con il più alto contenuto di materiali riciclati.

Titolare del trattamento

Repak S.r.l., nella qualità di Titolare del trattamento dei dati personali, ai sensi e per gli effetti del D.Lgs. 30 Giugno 2003 n. 196 ('Codice in materia di protezione dei dati personali'), vi informa che la citata normativa prevede la tutela delle persone e di altri soggetti rispetto al trattamento dei dati personali e che tale trattamento sarà improntato ai principi di correttezza, liceità, trasparenza e di tutela della vostra riservatezza e dei vostri diritti.

I vostri dati personali verranno trattati in accordo alle disposizioni legislative della normativa sopra richiamata e degli obblighi di riservatezza ivi previsti.

Dati di navigazione

I sistemi informatici e le procedure software preposte al funzionamento di questo sito web acquisiscono, nel corso del loro normale esercizio, alcuni dati personali la cui trasmissione è implicita nell'uso dei protocolli di comunicazione di Internet.
In questa categoria di dati rientrano gli indirizzi IP o i nomi a dominio dei computer utilizzati dagli utenti che si connettono al sito, gli indirizzi in notazione URI (Uniform Resource Identifier) delle risorse richieste, l'orario della richiesta, il metodo utilizzato nel sottoporre la richiesta al server, la dimensione del file ottenuto in risposta, il codice numerico indicante lo stato della risposta data dal server (buon fine, errore, ecc.) ed altri parametri relativi al sistema operativo e all'ambiente informatico dell'utente.
Questi dati vengono utilizzati al solo fine di ricavare informazioni statistiche anonime sull'uso del sito e per controllarne il corretto funzionamento e vengono cancellati dopo l'elaborazione. I dati sui contatti web non persistono per più di quattro settimane.

Dati forniti volontariamente dall'utente

I dati forniti dall'utente mediante il modulo di registrazione sono finalizzati alla erogazione di specifiche informazioni e servizi.
Mediante la compilazione del modulo di registrazione l'utente - oltre all'accesso alle informazioni previste - accetta di ricevere informazioni periodiche all'indirizzo di posta elettronica comunicato da parte di Repak S.r.l..
Questi dati sono trattati in conformità al Dlgs 196/2003 e sue successive modifiche ed integrazioni, e non verranno in alcun modo divulgate o cedute a terzi.

Modalità del trattamento

I dati personali sono trattati con strumenti automatizzati per il tempo strettamente necessario a conseguire gli scopi per cui sono stati raccolti. Specifiche misure di sicurezza sono osservate per prevenire la perdita dei dati, usi illeciti o non corretti ed accessi non autorizzati.

Diritti degli interessati

I soggetti cui si riferiscono i dati personali hanno il diritto in qualunque momento di ottenere la conferma dell'esistenza o meno dei medesimi dati e di conoscerne il contenuto e l'origine, verificarne l'esattezza o chiederne l'integrazione o l'aggiornamento, oppure la rettificazione (art. 7 del d.lgs. n. 196/2003).
Ai sensi del medesimo articolo si ha il diritto di chiedere la cancellazione, la trasformazione in forma anonima o il blocco dei dati trattati in violazione di legge, nonché di opporsi in ogni caso, per motivi legittimi, al loro trattamento.